Sindacati in risposta alle dichiarazioni di sindaco e presidente contro i lavoratori di Anconambiente

Bandiere sindacati 700px 1' di lettura Ancona 18/11/2015 - I sindacati di categoria Fp-Cgil, Fit-Cisl e Uil trasporti giudicano precipitose e incomprensibili le dichiarazioni espresse dal Sindaco e dal Presidente di Anconambiente circa presunti “finti” e “furbi”, smentite poi nei fatti dall’Amministratore Delegato e vicepresidente.

Fp-Cgil, Fit-Cisl e Uil trasporti giudicano inopportuna una simile generalizzazione che offende i lavoratori di Anconambiente che quotidianamente con senso del dovere compiono il proprio lavoro. Fp-Cgil, Fit-Cisl e Uil trasporti ritengono che, se ad oggi Anconambiente risulta essere una società sana e con i bilanci in ordine, il merito va riconosciuto in primo luogo proprio ai lavoratori.

I sindacati ritengono infine che, piuttosto che focalizzare una eccessiva attenzione su fatti così marginali, si debba operare maggiormente al fine di realizzare la prospettata integrazione e costituzione dell’azienda provinciale per la gestione dei rifiuti, il cui processo e realizzazione sembra attualmente languire un po’ troppo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-11-2015 alle 16:14 sul giornale del 19 novembre 2015 - 1211 letture

In questo articolo si parla di sindacati, politica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqAQ





logoEV