Buonasera Marche Show, sul palco delle Muse Croce Gialla e Giovane Ancona al fianco di Mancinelli eCeriscioli

2' di lettura Ancona 25/11/2015 - Entusiasmo alle stelle per la tappa anconetana del Buonasera Marche Show che si terrà venerdì 27 novembre, ore 21.15, al Teatro delle Muse. Lo spettacolo è a ingresso gratuito, ma tutti i posti dello stabile sono stati già prenotati da giorni, come testimoniato anche dai selfie pubblicati su Facebook dai tanti spettatori che hanno raggiunto gli studi di èTV Marche per accaparrarsi i coupon d’ingresso.

Presi da assalto anche gli uffici di Moretti Comunicazione e la biglietteria del teatro: gli unici altri due punti in cui era possibile riservare la propria presenza. Un successo dovuto alla particolare formula del talk show, che permette agli ospiti sul palco di raccontare con leggerezza e ilarità storie e aneddoti personali, e alla bravura del conduttore Maurizio Socci, noto volto della tivù locale, amatissimo in città e vero mattatore della serata. Tanti e prestigiosi, come al solito, i personaggi protagonisti dello spettacolo: volti noti e meno noti che, nei vari ambienti, hanno intrecciato la propria vita a quella del territorio locale. Due nomi su tutti, che non hanno bisogno di troppe presentazioni, quelli di Valeria Mancinelli, sindaco della città, e Luca Ceriscioli, presidente della Regione Marche. Al loro fianco anche esponenti del mondo economico e imprenditoriale, come Sergio Schiavoni, presidente del gruppo omonimo e mecenate dello sport anconetano, Giorgio Cataldi, presidente della Camera di Commercio di Ancona, e Domenico Dal Mas, direttore generale di Banca di Ancona.

Sul palco spazio poi anche al sociale, con il presidente dell’associazione Il Sorriso di Daniela Onlus, Franco Grasso, e un omaggio riservato alla Croce Gialla di Ancona, così come alla comicità, attraverso le incursioni ironiche di Rodolfo Bersaglia, noto per i suoi apprezzati monologhi di “Ancona Horror”, e gli scoppiettanti sketch della compagnia il Teatro del Sorriso, che non mancherà di rivolgere un commosso saluto all’indimenticato Francesco “Frankie” Ferrato.

Infine, in rappresentanza dello sport anconetano, a colorare la platea anche i tanti atleti della scuola calcio Giovane Ancona, accompagnati dal loro presidente Diego Franzoni. Tutte le persone in possesso della prenotazione dovranno presentarsi a teatro entro le 20.45. Dopo tale orario i posti non occupati verranno infatti considerati liberi, e messi quindi nuovamente a disposizione del pubblico sprovvisto del biglietto riservato. Tutti quelli che non riusciranno a godersi lo spettacolo dal vivo potranno comunque vederlo poi in tv il venerdì successivo sulle frequenze di èTV Marche, canale 12 del digitale terrestre, che riprenderà l’intero evento.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-11-2015 alle 16:07 sul giornale del 26 novembre 2015 - 1827 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqS7





logoEV