Il road show di Enea alla Confindustria di Ancona per aiutare le imprese

2' di lettura Ancona 25/11/2015 - Un pomeriggio dedicato all’innovazione e allo studio delle opportunità di trasferimento tecnologico a livello nazionale fortemente voluto da Confindustria Ancona attraverso il Desk Europa. Domani, 26 novembre, a partire dalle 14,30, la sede di via Roberto Bianchi ospiterà la tappa del road show che ENEA sta portando avanti su tutto il territorio nazionale.

Obiettivo del road show è quello di facilitare il trasferimento tecnologico, l’innovazione e la crescita della competitività delle imprese italiane. Sull’esempio del MTI di Boston, l’ENEA ha realizzato un Atlante dell’innovazione tecnologica, un portale che contiene tutte le eccellenze multidisciplinari sviluppate nei 9 Centri di Ricerca dell’ENEA relative a più di 500 tecnologie, servizi avanzati e soluzioni innovative. Con questo Atlante l’ENEA intende favorire l’incontro tra la domanda proveniente dall’industria e l’offerta disponibile presso la ricerca pubblica.

In particolare, nell’incontro di domani verranno presentate tecnologie relative a diversi cluster tecnologici: tecnologie per le smart communities; fabbrica intelligente; materiali avanzati a basso impatto ambientale; tecnologie per gli ambienti di vita. Il pomeriggio vedrà anche la partecipazione del CNR che presenterà l’HUB CNR, una rete di persone e competenze al servizio delle imprese. “Il basso tasso di successo dell’Italia nei progetti europei – ha spiegato Filippo Schittone, direttore di Confindustria Ancona a cui sono affidati i saluti di apertura del convegno - è spesso imputato alla scarsa connessione tra mondo aziendale e sistema della ricerca. Confindustria Ancona vuole facilitare le relazioni tra Aziende e Università e Centri di Ricerca per migliorare le dinamiche legate al trasferimento tecnologico. L’incontro di oggi ha una particolare valenza, avendo come partner d’eccezione ENEA e CNR e contando sulla presenza di Nicoletta Amodio, responsabile per la ricerca e innovazione di Confindustria nazionale”.

L’evento si inserisce nel ciclo di incontri R&I: diamo credito alla ricerca promossi da Confindustria Ancona attraverso il Desk Europa: dopo un primo incontro dedicato agli incentivi nazionali e altri due che hanno presentato le opportunità di finanziamento e nello specifico i bandi europei di interesse, l’incontro di domani rappresenta l’ultima tappa di questo percorso dedicato all’innovazione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-11-2015 alle 15:15 sul giornale del 26 novembre 2015 - 1086 letture

In questo articolo si parla di lavoro, CNR, Confindustria Ancona, Enea

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqSY