Banca Marche, Ippoliti: "Necessario che la magistratura proceda con sequestri preventivi e gli azionisti ricorrano ad azioni legali individuali"

1' di lettura Ancona 26/11/2015 - In merito alla scandalo Banca Marche è necessario che la Magistratura proceda senza esitazione, immediatamente -in quanto è fondato sia il fumus boni iuris che il pregiudizio per i creditori-, a porre in essere sequestri preventivi dei beni immobili e mobili di tutti i soggetti che sono responsabili di quanto accaduto in Banca Marche; parimenti è necessario che la Magistratura, sensibile a tali tematiche, assegni a questi processi una corsia preferenziale in quanto vi è il rischio di prescrizione degli eventuali reati.

Secondariamente la Politica a tutti i livelli, visto che è sensibile al tessuto imprenditoriale e sociale delle Marche, deve intervenire all’unisono a livello nazionale per far si’ che il Governo, soccorra tutti gli azionisti in buona fede che si sono visti azzerare i risparmi di una vita.

In terzo luogo, visto che ogni caso è a sé stesso ed ogni situazione è diversa dall’altra, considerato che è palese la responsabilità di chi ha mal amministrato Banca Marche in questi anni, consiglio agli azionisti e a chi ha subito un danno economico dalla situazione Banca Marche, di rivolgersi al proprio legale di fiducia e non ricorrere ad improbabili ‘class action’ che a parole fanno un grande effetto, ma è bene ricordare che in Italia tale procedura di stampo anglosassone, non ha mai portato a nessun risultato concreto.

Arnaldo Ippoliti, Avvocato e candidato alle regionali per Area Popolare


da Arnaldo Ippoliti

    candidato 'Marche 2020'





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-11-2015 alle 15:57 sul giornale del 27 novembre 2015 - 2296 letture

In questo articolo si parla di attualità, Arnaldo Ippoliti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqVV


I buoi sono già scappati da tempo anzi ormai sono diventati bufali bradi e quindi è inutile cercare di chiudere la stalla.
Sono quindi solo belle parole e chi ha dato ha dato (ed è il solito pantalone) e chi ha avuto ha avuto (la solita casta qui in versione economico - finanziaria).
Sequestrare qualcosa ad un colletto bianco oggi è pressoché impossibile.