contatore accessi free

Falconara: baby spacciatore con mezzo etto di droga arrestato dai Carabinieri

1' di lettura 12/12/2015 - Era un minore a gestire lo spaccio di canapa indiana a Villanova di Falconara. In seguito ad un’indagine che li aveva portati a ritenere che nella zona fosse attivo un fiorente commercio di stupefacenti, i Carabinieri della tenenza locale si sono messi sulle sue tracce.

Nella mattinata di sabato hanno pizzicato un 17enne del posto. Si aggirava per il quartiere con fare sospetto ed è trasalito alla vista della pattuglia. Immediatamente fermato, i militari, sentendo un forte odore di marijuana, hanno deciso di controllarlo.

Dopo le poco convincenti motivazioni sulla sua presenza, sono passati alla perquisizione. Nelle sue tasche parecchio denaro proveniente dalla vendita e negli slip aveva circa 6 grammi di marijuana suddivisa in più dosi. Quantità sufficiente per un’immediata perquisizione domiciliare, che ha al rinvenimento di circa mezzo etto di erba, suddiviso in due involucri.

Il minore, incensurato, è stato posto agli arresti in casa propria. Non potrà uscire fino al momento della decisione dell’Autorità Giudiziaria minorile.


di Enrico Fede
redazione@vivereancona.it

 





Questo è un articolo pubblicato il 12-12-2015 alle 17:27 sul giornale del 14 dicembre 2015 - 1914 letture

In questo articolo si parla di cronaca, marijuana, minore, carabinieri di falconara marittima, articolo, Enrico Fede

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ary1





logoEV
logoEV