contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Chiesto il trasferimento di Tagliata in una struttura psichiatrica

1' di lettura
763

antonio tagliata

Chiesto il trasferimento di Antonio Tagliata dal carcere di Marino del Tronto (Ascoli Piceno) in una struttura psichiatrica, o ad Ancona o a Milano, per potersi curare in modo adeguato.

Secondo l'avvocato Luca Bartolini, difensore del diciottenne reo confesso del duplice omicidio dei genitori della fidanzata, le condizioni psichiche di Tagliata starebbero peggiorando. Il giovane a gennaio aveva bevuto della candeggina in cella. Da qui la richiesta di trasferimento avanzata dal legale al Gip.



antonio tagliata

Questo è un articolo pubblicato il 09-02-2016 alle 19:57 sul giornale del 10 febbraio 2016 - 763 letture