contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Progetto Intermodal: domani i partners si riuniscono ad Ancona

1' di lettura
831

Progetto Intermodal Jesi

Si terrà giovedì 11 e venerdì 12 febbraio presso l’NH Hotel l’incontro finale tra tutti i soggetti nazionali ed internazionali coinvolti. Sarà l’ultimo meeting tecnico, in vista dell’evento di chiusura previsto per il mese prossimo.

Il progetto Intermodal, sviluppato nel quadro del programma di cooperazione Adriatic-IPA e cofinanziato dall’Unione Europea, entra ufficialmente nella sua fase finale. Prevista infatti per domani e dopodomani (11 e 12 febbraio) presso l’NH Hotel di Ancona la riunione tecnica tra tutti i partner che hanno aderito al progetto.

Ad intervenire con i propri rappresentanti, oltre a Conerobus, ente capofila, vi saranno l’Assessorato al Turismo della Regione Emilia Romagna e quello alla Mobilità della Regione Puglia, il Comune di Jesi, il Comune di Valona, il Comune di Sebenico, la Contea di Spalato-Dalmazia, la Contea di Dubrovnik-Neretva e il Ministero dei Trasporti Albanese.

La due giorni di lavori comincerà domani pomeriggio alle 14 con i saluti del presidente di Conerobus, Muzio Papaveri. Tra i vari argomenti affrontati, anche la presentazione dei risultati delle varie azioni pilota intraprese e la progettazione di eventuali collaborazioni transnazionali future per facilitare ed incrementare il trasporto intermodale e sostenibile.

Prevista inoltre nella mattinata di domani sempre all’NH Hotel anche una riunione del Local Mobility Board, il panel di esperti individuato da Conerobus in materia di trasporti, turismo, ambiente e cultura, che conta al suo interno enti ed istituzioni quali il Comune di Ancona, la Provincia di Ancona, la Regione Marche, il Parco del Conero, l’Associazione Riviera del Conero e Trenitalia.



Progetto Intermodal Jesi

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-02-2016 alle 18:56 sul giornale del 11 febbraio 2016 - 831 letture