contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Tablet School: meeting nazionale della scuola digitale al Liceo Galilei

2' di lettura
1106

Tutto esaurito a più di una settimana dall’iniziativa che coinvolgerà oltre 500 persone. Venerdì 12 febbraio al Liceo Galilei docenti e studenti dalle Marche e non solo, condivideranno metodologie didattiche innovative

Venerdì 12 febbraio il Liceo Galilei di Ancona ospiterà l’undicesima edizione di Tablet School, meeting nazionale della scuola digitale, organizzato dal Centro Studi Impara Digitale di Bergamo. L'obiettivo della manifestazione, che vedrà protagonisti oltre 500 studenti e docenti da tutte le Marche e non solo, è promuovere l’utilizzo di metodologie innovative e strumenti digitali all’interno delle scuole, attraverso la condivisione di esperienze didattiche.

I protagonisti del mondo della scuola si incontreranno per condividere esperienze e pratiche collegate all'uso del tablet e della didattica digitale, con la partecipazione di imprese e startup della formazione. L’evento sarà presentato dalla docente Dianora Bardi, vicepresidente di Impara Digitale. ll Programma occuperà l'intera mattinata con vari laboratori e sessioni plenarie con gli interventi di scuole di ogni ordine e grado e le anteprime sulle nuove tendenze nel mondo della tecnologia applicata alla didattica.

Nei Laboratori i Docenti e i Formatori condivideranno la propria esperienza con altri docenti e studenti, che potranno sperimentare una simulazione pratica del metodo. Già dall’anno scolastico 2013-2014 il Liceo Galilei di Ancona è a tutti gli effetti una “Scuola 2.0”, grazie alla vittoria di un bando regionale in rete con l’ITIS “Marconi e l’IPSIA “Pieralisi” di Jesi.

Quindi, tutte le aule del Liceo anconetano sono dotate di LIM, wifi e altre tecnologie dell’informazione e della comunicazione (TIC), usate da docenti e studenti per i tanti progetti di sperimentazione didattica, come Robotica e I@pp con l’uso dei tablet in classe per tutte le materie.

Le iscrizioni per Tablet School 11 sono già chiuse da alcuni giorni, a più di una settimana dall’evento, per il raggiungimento del numero massimo di partecipanti.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-02-2016 alle 18:37 sul giornale del 12 febbraio 2016 - 1106 letture