contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Nonnina di 92 anni sventa la truffa del finto incidente stradale

1' di lettura
821

Anziani Truffati

Arzilla nonnina sventa una truffa e avvisa prontamente il 113.Sabato mattina un'anziana di 92 anni ha ricevuto la chiamata da parte di uno sconosciuto, un certo" avvocato Rossi".

L'uomo informava la donna che la figlia era rimasta coinvolta in un incidente stradale e che erano necessari 2.500 euro per pagare le spese inerenti il sinistro. La 92enne non è caduta nella trappola e sapendo che la figlia stava lavorando nel suo esercizio commerciale, ha chiesto al finto "avvocato Rossi" il luogo dell'incidente.

Il truffatore non sapendo cosa rispondere ha cercato di prendere tempo. La nonnina, capito di essere di fronte ad una truffa, ha chiuso la conversazione e avvisato la polizia. L'operatore del 113 mentre rassicurava la donna, ha contattato la figlia sincerandosi dell’infondatezza della notizia.

I continui appelli della Questura per allertare la cittadinanza e mettere “in guardia” gli anziani sulle truffe stanno dando buoni frutti.



Anziani Truffati

Questo è un articolo pubblicato il 15-02-2016 alle 18:23 sul giornale del 16 febbraio 2016 - 821 letture