contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Con l'eroina in piazza Ugo Bassi, nei guai 26enne algerino

1' di lettura
1549

Spacciava eroina indisturbato nei pressi di Piazza Ugo Bassi. Almeno fino alla mattina di venerdì 19 gebbraio, quando i Carabinieri della Tenenza di Falconara Marittima sono riusciti a denunciarlo.

L’uomo N.K. 26enne di origini algerine, domiciliato da diversi anni nel capoluogo dorico, era da tempo nel mirino dei militari dell’aliquota investigativa della Tenenza, essendo stato segnalato da più parti come uno dei più attivi spacciatori di eroina del Piano San Lazzaro. Già nel novembre scorso gli investigatori della Tenenza, nel corso di una perquisizione domiciliare, lo avevano trovato in possesso di alcune dosi di eroina, nonché di materiale per il loro confezionamento. Allo stesso modo, nel corso di un analogo controllo effettuato dai militari della Compagnia Carabinieri di Ancona nei primi giorni di febbraio, all’interno della sua abitazione erano stati rinvenuti alcuni grammi di hashish e di eroina che l’uomo aveva dichiarato essere per suo esclusivo uso personale.


Nella mattinata di venerdì, però, l’algerino è stato visto appartarsi in una traversa di piazza Ugo Bassi insieme ad un tossicodipendente anconetano. Gli investigatori, seguendo i movimenti dei due, hanno notavato l’algerino cedere una dose di eroina all’anconetano che ha completato l’acquisto con alcune banconote. Immediatamente bloccati, i due hanno dovuto consegnare droga e denaro che venivano sequestrati. La successiva perquisizione dell’abitazione dello spacciatore si è quindi conclusa con il recupero di un’altra dose di eroina, pronta alla vendita, insieme a diverso materiale per il confezionamento. Sull'algerino grava ora una denuncia a piede libero all'Autorità Giudiziaria di competenza.



Questo è un articolo pubblicato il 20-02-2016 alle 10:25 sul giornale del 22 febbraio 2016 - 1549 letture