contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CULTURA

comunicato stampa
La filosofa Marzano al ridotto delle Muse

1' di lettura
1564

Giovedì 25 febbraio un'ospite di grande spessore nelle Marche: è la filosofa e saggista Michela Marzano che presenta il saggio Papà mamma e gender (UTET 2015). Una occasione di dibattito e riflessione su questioni relative all'identità di genere, agli stereotipi ad essa correlati e al valore della differenza.

Doppio appuntamento ad Ancona e Osimo:

ore 17.15 Ridotto del Teatro delle Muse Ancona- L’incontro è ideato e promosso dall'Associazione di donne “Seminari Magistrali di Genere Joyce Lussu Ancona”. Coordina la filosofa e storica delle donne Patrizia Caporossi, con Claudia Gambini e Veronica Buscarini. Sarà presente l'Assessora alle Pari Opportunità Emma Capogrossi. Patrocinio del Comune di Ancona.

Ore 21.15 Hotel La Fonte Osimo (AN)- L'incontro è ideato e promosso da Diritto&Rovescio con il supporto della rete Chegender e il contributo di Auser; SNOQ Osimo; UAAR. In collaborazione con libreria Il Mercante di Storie. Ospite dell'incontro l'on. Beatrice Brignone. Modera la giornalista Luisa Garribba Rizzitelli.

Michela Marzano (Roma, 1970) è docente di Filosofia morale all'Université Paris Descartes. Nel 2014 vince il Premio Bancarella con L'amore è tutto. È tutto ciò che so dell'amore (UTET). Nel 2015 esce Papà mamma e gender: il libro tratta di identità e uguaglianza, tutela delle differenze ed educazione al rispetto di genere in famiglia e a scuola. L'autrice analizza inoltre la paura che è stata ed è alla base della disinformazione su questi temi e il linguaggio utilizzato per veicolare questa disinformazione. Un'occasione imperdibile per informarsi e riflettere su un tema di grande importanza e attualità.

Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.