contatore accessi free

Pallanuoto, Vela Ancona con doppio appuntamento al Passetto

5°  meeting 'Rocca Roveresca' 2' di lettura Ancona 26/02/2016 - Doppio appuntamento alla vasca del Passetto per la Vela Nuoto Ancona. Nel weekend, infatti, prima la Barbato Design Vela di serie B maschile scenderà in acqua, domani alle 17, contro il Monza (arbitro Lanza), quindi toccherà alla Cosma Vela di A2 femminile affrontare domenica alle 15 il Varese Olona (arbitro Cataldi).

Due sfide ravvicinate e davanti al proprio pubblico, per le due squadre maggiori della Vela Nuoto, che finora in campionato hanno entrambe 9 punti e un percorso identico: vittoria-sconfitta-vittoria-vittoria-sconfitta nelle cinque giornate finora disputate. La Barbato Design Vela di coach Igor Pace, che rientra in panchina dopo aver scontato il turno di squalifica, è reduce da una discreta prestazione a Modena, in cui però il 5-3 finale – con due rigori realizzati di cui uno dubbio è stato assegnato per questione di millimetri – ha premiato la squadra emiliana e penalizzato i dorici, poco concreti in fase di conclusione ma molto positivi sia in difesa che in contropiede.

Contro il Monza, che si trova appaiato proprio alla Barbato Design Vela a quota 9 punti al quarto posto in classifica, i dorici vogliono dunque tornare al successo per ribadire che anche con una rosa rinnovata e ringiovanita possono lottare per le prime posizioni, specie in un girone, il 2, in cui regna l'equilibrio. Il Monza finora ha perso con la Como Nuoto, vinto a Verona e con l'Aquaria, perso a Como con l'altra lariana e, nell'ultimo turno, superato la Nuotatori Ravennati.

Domenica alle 15 al Passetto tocca alla Cosma Vela di coach Milko Pace. Le ragazze sono reduci da una sconfitta incassata a Milano contro il Nuoto Club che non dice il vero sul potenziale di questa squadra, apparsa nella vasca milanese troppo brutta per essere vera. Domenica le cosmiche affrontano il Varese Olona, squadra appaiata alla Cosma Vela al terzo posto in classifica dietro a Nuoto Club Milano e Florentia, anche se quest'ultima ha una partita in meno.

Una sfida per il terzo posto della classifica provvisoria, dunque, che le ragazze di coach Milko Pace sono intenzionate a trasformare in un successo per riprendere il cammino interrotto a Milano. Intanto nei giorni scorsi è giunta la convocazione in azzurro con la nazionale 1997 e seguenti per Elena Altamura ed Elisa Quattrini, che parteciperanno al raduno azzurro che si svolgerà a Ostia dal 29 febbraio al 2 marzo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-02-2016 alle 19:46 sul giornale del 27 febbraio 2016 - 1492 letture

In questo articolo si parla di nuoto, pallanuoto, sport, senigallia, piscina delle saline, 5° meeting 'rocca roveresca', Vela Nuoto Ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aub5