contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Overdose all'ex Umberto I, morto 37enne anconetano

1' di lettura
5090

overdose

Trovato senza vita all’interno dell’ex Umberto I. Ad individuare il corpo di un 37enne anconetano gli agenti della squadra Volanti insieme al personale medico del 118 che stavano perlustrando la struttura in seguito alla segnalazione al 113, verso le 23.00 di martedì, della presenza di una persona colta da un malore.

L’uomo, pregiudicato per reati contro il patrimonio e in materia di stupefacenti, giaceva sotto una coperta logora in un vano difficile da raggiungere del sottotetto. Inutili i tentativi di soccorso. La morte sarebbe avvenuta per overdose. La notte delle Volanti, proseguita con i controlli volti a scongiurare nuovi assalti ai bancomat – con soste prolungate e frequenti passaggi in tutti gli obiettivi sensibili della città con particolare attenzione agli Istituti di Credito e alle Casse continue attraverso l’identificazione di settantanove persone e trentacinque veicoli – un 41enne magrebino è stato pizzicato a dormire sotto la porta di un ufficio.

Verso le 9.00 del mattino, mentre un’impiegata si accingeva ad aprire, lo ha trovato ancora lì. Avvertita la Polizia, gli agenti lo hanno svegliato e accompagnato in Questura, visto che si era rifiutato di fornire le proprie generalità. Dopo l’identificazione, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria e l’Ufficio Immigrazione sta valutando la possibilità di espellerlo dall’Italia.



overdose

Questo è un articolo pubblicato il 13-04-2016 alle 12:17 sul giornale del 14 aprile 2016 - 5090 letture