contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Vendita di Prometeo a Estra, i quesiti sollevati dal M5S

1' di lettura
1271

Andrea Quattrini

E’ curioso che il management di Multiservizi Spa sbandieri sui giornali la bontà dell’operazione di vendita di Prometeo Spa ma si sia dimenticato di illustrare i numeri ai Consigli comunali dei Comuni soci.

Perché un’azienda del presunto valore di 60 milioni di euro, proprietà dei cittadini della Provincia di Ancona, è stata scambiata con quote di minoranza della Estra Energie Srl? Chi ha deciso a quale prezzo disfarsi di un bene pubblico? I manager di Multiservizi Spa che potrebbero ottenere nuove poltrone per 3 anni? Non è quanto meno anomalo che dei manager decidano in autonomia a quale prezzo vendere un bene pubblico? Oppure sono stati soltanto meri esecutori delle decisioni prese dal Pd? Perché non far vedere alla luce del sole tutti i numeri e le valutazioni fatte? Perché hanno ignorato le segnalazioni del Collegio dei Revisori del Comune di Ancona che hanno ipotizzato per questa operazione delle gravi irregolarità?

Le anomalie sono veramente tante. Non che sia strano per un Comune già attenzionato dall’Anticorruzione del Dott. Cantone, ma stavolta sembra proprio che abbiano passato ogni limite.


ARGOMENTI

da Andrea Quattrini
Movimento 5 Stelle


Andrea Quattrini

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-04-2016 alle 14:17 sul giornale del 20 aprile 2016 - 1271 letture