contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
comunicato stampa

Sciopero giornaliero dei lavoratori autostradali, possibili disagi a casello di Ancona Nord

1' di lettura
1251

Bandiere sindacati Cgil Cisl Uil

Domani mercoledì 27 aprile a partire dalle ore 8,30 presidio e volantinaggio presso il casello Ancona Nord dell’Autostrada A14 in occasione dello sciopero nazionale dei lavoratori delle aziende di costruzione e progettazione delle concessionarie autostradali, indetto dai sindacati di categoria FenealUil, Filca-Cisl, Fillea-Cgil.

Lo sciopero di 8 ore è stato proclamato dai sindacati di categoria in seguito della ‘scomparsa’ del riferimento alla gestione diretta dei lavori appaltabili, i cosiddetti lavori in house, dal testo finale del Nuovo Codice degli Appalti, approvato venerdì scorso dal Consiglio dei Ministri e pubblicato nella G.U. del 19.4.2016.

Coinvolti nelle Marche oltre 25 dei 500 lavoratori nazionali, del cantiere di Pavimental spa di Loreto, che svolge manutenzione ordinaria e straordinaria della pavimentazione autostradale anche sul tratto marchigiano e 30 dei 700 dipendenti, in tutta Italia, della Spea Engineering spa, unità operativa terza corsia A14, azienda di progettazione delle infrastrutture autostradali.


ARGOMENTI

da Cgil, Cisl e Uil

Bandiere sindacati Cgil Cisl Uil

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-04-2016 alle 14:59 sul giornale del 27 aprile 2016 - 1251 letture