contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPETTACOLI
comunicato stampa

Falconara: sabato in compagnia del Cambi Serrani Fashon Show in piazza Mazzini

2' di lettura
1793

Tutto pronto per il Cambi Serrani Fashion Show, la serata dedicata ai giovani e alla moda che si svolgerà domani (sabato 18) alle 21,30 in piazza Mazzini. Il consueto appuntamento con la sfilata di moda oramai giunta alla quinta edizione che vede come protagonisti gli studenti dell’istituto superiore falconarese.

Nel corso della serata si svolgerà inoltre anche la 5* edizione del premio Ylenia Morsucci, dedicato agli studenti più meritevoli e fortemente voluto dalla Dirigente Scolastica Professoressa Stefania Signorini che commenta entusiasta: "Onorare Ylenia con questo premio, è per noi un motivo di grande orgoglio. L’evento sarà anche l’occasione infatti per premiare tanti nostri studenti che hanno ottenuto riconoscimenti a livello regionale nei concorsi quali “imparare a intraprendere” organizzato da Confindustria. In questi ambiti hanno dimostrato capacità di esprimere competenze a 360 gradi misurandosi con le altre realtà della regione e attestando la qualità del nostro istituto”.

Per la sfilata degli istituti superiori cittadini nella centralissima piazza è stato allestito l’inconfondibile palco con passerella che contraddistingue i défilé e ben 22 aspiranti indossatori, 11 modelle e 11 modelli, che effettueranno almeno quattro ‘uscite’ a testa. I modelli indosseranno gli abiti forniti Costantino, Matteo Duca Design e Teleandtees della designer falconarese Alessandra Suardi, Lory Boutique, mentre al negozio Emi il compito di vestire i bambini. “E’ un onore e una gioia ogni volta poter partecipare e collaborare con l’istituto Cambi Serrani - dichiara la direttrice artistica Francesca Berrè -. Ormai sono affezionatissima e anche quest’anno sarà un'edizione ricca di contenuti e divertimento". La conduzione della sfilata sarà affidata a Gemma Maculan, Martina Fiorini e Giacomo Giampieri, che nonostante abbia terminato il percorso scolastico torna con molto piacere sul palco che lo ha visto condurre in maniera magistrale le scorse edizioni. “E’ un piacere e allo stesso tempo un grande attestato di stima per me che mi abbiano rivoluto alla sfilata – commenta Giampieri -.

Si tratta di un evento fortemente voluto da me e da Emanuele Caporaletti cinque anni fa. Sabato torneremo con tante novità e un grandissimo omaggio a Prince, l’artista di fama mondiale scomparso recentemente”. A condire ancor di più il defilé le esibizioni canore e di ballo, dei gruppi provenienti dai laboratori scolastici. Performance che trattano temi di attualità come ad esempio quella di ballo che inviterà alla riflessione sul tema della violenza sulle donne.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-06-2016 alle 18:54 sul giornale del 18 giugno 2016 - 1793 letture