contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Nuovo cda Conerobus, riconfermato Papaveri

2' di lettura
1173

Rinnovate le cariche societarie nell’azienda Conerobus Spa, la società per la mobilità intercomunale che esercita il servizio di trasporto pubblico locale in territorio regionale ed extraregionale, in particolare nella provincia di Ancona.

Un rinnovo nel segno della continuità, visto che l’Assemblea dei Soci ha riconfermato Muzio Papaveri come presidente nominando poi due nuovi consiglieri: la Dott.ssa Valentina Scopa e la Dott.ssa Maria Grazia Di Biagio, che possono vantare competenze tecniche di rilievo maturate grazie a un’esperienza pluriennale nei settori dei trasporti, delle infrastrutture e del turismo. Fuoriusciti dal Consiglio di Amministrazione, per sopraggiunti limiti di mandato, il vicepresidente Maurizio Cionfrini e la consigliera Anna Maria Castelli. Fabio Travagliati è stato eletto nuovo vicepresidente e Massimo Marotta riconfermato come consigliere. “Posso affermare con grande soddisfazione che sono stati rispettati gli obiettivi di mandato del triennio 2014-2016 - ha sottolineto Papaveri- gli azionisti hanno voluto riconoscere la bontà del lavoro svolto e il rinnovo delle cariche societarie è in linea di continuità con il precedente mandato. Il nuovo Cda lavorerà per mantenere ed accrescere i risultati positivi raggiunti finora, grazie al lavoro di squadra, all’impegno costante e alla collaborazione di tutti, dai dipendenti agli amministratori ai soci. Inoltre definirà un nuovo piano per proiettare l’azienda nel prossimo triennio e affrontare le sfide future, non ultima la gara per l’affidamento del servizio. Oggi Conerobus non è più solo un semplice vettore di trasporto pubblico locale, ma un’importante realtà attiva a 360 gradi e in tutti i settori legati alla mobilità”. Conerobus spa è azionista di controllo del consorzio Atma, che gestisce il trasporto su strada della provincia di Ancona. Conta circa 450 dipendenti e ha chiuso il bilancio 2015 in forte utile e con un fatturato annuo pari a 32 milioni di euro. Può vantare una flotta di 224 autobus che trasportano quasi 9 milioni di passeggeri ogni anno attraverso 40 linee a copertura di tutto il territorio provinciale.


ARGOMENTI

dagli Organizzatori


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-08-2016 alle 16:14 sul giornale del 09 agosto 2016 - 1173 letture