contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Tenta di scassinare un portone alle Palombare, ladro in manette

1' di lettura
1473

carabinieri generico

Si aggirava tra le auto nel giorno di mercato per piazza d'Armi. Ma ad osservarlo, mimetizzati tra la folla, c'erano i Carabinieri della Tenenza di Falconara Marittima.

I militari hanno seguito il 42enne anconetano pluripregiudicato M.F. dalle 9.00 di mattina. Non trovando nulla di suo interesse, il malvivente avrebbe allargato il campo d’azione ai portoni dei condomini lungo via della Montagnola, fino alle Palombare. Proprio qui la sua attenzione si sarebbe concentrata sul portone di una palazzina in fondo ad un piccolo camminamento pedonale e quindi poco visibile dalla strada. Giunto davanti al portone avrebbe estratto dalla borsa uno scalpello con cui forzare l'ingresso. Gli uomini dell'Arma hanno quindi deciso di intervenire bloccandolo prima che potesse compiere l'effrazione. All’interno del suo borsello sono stati rinvenuti anche diversi guanti in lattice. Per lui, arrestato un mese prima dagli stessi Carabinieri con strumenti d’effrazione e materiale rubato, sono scattate le manette e ora dovrà attendere in regime di detenzione domiciliare le decisioni del Tribunale anconetano.



carabinieri generico

Questo è un articolo pubblicato il 26-08-2016 alle 15:14 sul giornale del 27 agosto 2016 - 1473 letture