contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
comunicato stampa

La Gdf saluta Crisostomi, il nuovo comandante provinciale è Vincenzo Amendola

1' di lettura
2252

Nella giornata odierna, presso la Caserma “Tommaso Mariani” sul Lungomare Vanvitelli, alla presenza del Comandante Regionale Marche, Gen. B. Gianfranco Carrozza, ha avuto luogo la cerimonia di passaggio di consegne tra l’attuale Comandante Provinciale di Ancona - Gen. B. Fabrizio Crisostomi - ed il suo successore - Col. t. ST Vincenzo Amendola.

Il Gen. B. Fabrizio Crisostomi lascia il comando dopo poco più di tre anni, durante i quali sono stati conseguiti notevoli risultati in materia di contrasto all’evasione fiscale, alle frodi nel settore della spesa pubblica, alla criminalità economica e finanziaria e ai traffici illeciti, soprattutto presso il porto dorico, per andare a ricoprire il nuovo e prestigioso incarico di Comandante del Nucleo Speciale Commissioni Parlamentari D'Inchiesta con sede a Roma. Il Col. t. ST Vincenzo Amendola, di origini calabresi, 49 anni, nel corso della sua carriera ha rivestito diversi incarichi operativi a vari livelli. Da ultimo ha ricoperto il ruolo di Capo Ufficio Cooperazione Internazionale Economia in seno al II Reparto del Comando Generale del Corpo. E’ in possesso di laurea in Giurisprudenza conseguita presso l’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma.


ARGOMENTI

da Guardia di Finanza- comando provinciale di Ancona



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-09-2016 alle 16:01 sul giornale del 10 settembre 2016 - 2252 letture