contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Addio a Franco Caporaletti. L'anima della Baraccola

1' di lettura
1644

Quartiere della Baraccola in lutto per la scomparsa di Franco Caporaletti. Aveva 71 anni.

L'uomo molto conosciuto in zona è venuto a mancare nei giorni scorsi dopo una breve ma intensa malattia. Ex dipendente della Cotram di Osimo, Franco Caporaletti per tanti anni si era impegnato nell'ambito del quartiere della Baraccola dove assieme ad altri residenti era riuscito ad organizzare una serie di manifestazioni come il presepio vivente e la tradizionale “Sagra del tortellino”.

Spesso lo si poteva incontrare al Circolo della Casetta dove ha sempre seguito in prima persona le problematiche del quartiere. Non a caso Franco Caporaletti era noto anche con il nome di “Jack sindaco della Baraccola” .

Negli ultimi periodi si era chiuso in se stesso dopo la scomparsa della moglie Ivana. A piangere la scomparsa di questo personaggio amato e benvoluto dall'intero quartiiere le figlie Michela e Katiuscia, il genero Paolo e i due nipoti Mattia e Pietro con cui l'uomo aveva un legame del tutto particolare.


ARGOMENTI

di Lorenzo Rossi
    redazione@vivereancona.it


Questo è un articolo pubblicato il 03-10-2016 alle 16:19 sul giornale del 04 ottobre 2016 - 1644 letture