contatore accessi free

Pallamano: la Mosconi brinda all'esordio

2' di lettura Ancona 04/10/2016 - Esordio vincente per la Luciana Mosconi nel campionato di pallamano maschile serie A1 girone B con i dorici che in casa superano per 20 a 19 il Rapid Nonantola.

Una partita quella andata in scena al Palaveneto che si è rivelata particolarmente ostica per i biancorossi che di fatto hanno regalato il primo tempo alla formazione emiliana che è andata al riposo sul parziale di 11 a 9. In campo una Mosconi distratta, spesso e volentieri imprecisa in fase offensiva, lenta e impacciata nelle ripartenze con gli ospiti che in due circostanze hanno toccato un vantaggio di 4 reti. A complicare le cose una direzione di gara a tratti imbarazzante. Alla ripresa delle ostilità la musica cambia con i dorici che scendono in campo aggressivi e quanto mai veloci nelle ripartenze. In pochi minuti la Mosconi agguanta il Rapid e per tutto il secondo tempo i biancorossi stanno davanti agli emiliani che solo nei secondi finali riescono a farsi sotto con gli uomini di Guidotti che gestiscono al meglio il risultato. Finisce con il pubblico del Palaveneto tutto in piedi ad applaudire la Mosconi. In tribuna anche gli Assessori Foresi e Urbinati.

Tra i migliori in campo Sanchez e Giambartolomei i due portieri della Mosconi, Cardile autore di 5 reti oltre a Lorenzetti implacabile dal dischetto. A fine gara il numero 10 della Mosconi conterà per ben 8 volte il proprio nome nel tabellino dei marcatori. La vera Luciana Mosconi come detto è venuta fuori nel secondo tempo al punto tale che i dorici dopo aver recuperato lo svantaggio a 10 minuti dalla fine sono riusciti a staccare di 4 punti il Rapid. Complice la stanchezza gli emiliani in parte hanno poi recuperato ma è anche vero che nella parte centrale del secondo tempo gli uomini di Guidotti hanno avuto numerose occasioni per incrementare il vantaggio. Cosa questa non del tutto sfruttata per una serie di errori in fase offensiva. Mosconi che tornerà in campo sabato prossimo ad Imola.


di Lorenzo Rossi
    redazione@vivereancona.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-10-2016 alle 02:22 sul giornale del 05 ottobre 2016 - 581 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aBT7





logoEV