contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA >

Il comune rileva via Monteferro. Presto l'accordo, ecco perchè

2' di lettura
962

Asfaltatura strade provinciali
Novità in arrivo per quello che riguarda il destino di via Monteferro una strada particolarmente trafficata che da Sappanico conduce alle Casine di Paterno.

Dopo 30 anni di attesa infatti il comune di Ancona si è detto disponibile a rilevare a titolo gratuito la strada attualmente di proprietà di 45 nuclei familiari le cui abitazioni si affacciano proprio su via Monteferro. Una strada proprio per queste caratteristiche classificata come “vicinale” privata ma ad uso pubblico. Un vero e proprio controsenso che per tutti questi anni ha dato modo all'amministrazione comunale di assumere una posizione piuttosto defilata per quello che riguarda i lavori di manutenzione del fondo stradale.

Fatta eccezione per delle buche tappate lungo la carreggiata l'ultimo intervento in materia di ricoperture risale a circa 20 anni fa con l'allora Assessore Pesaresi che decise di far applicare un velo di asfalto come ricordano un gruppo di residenti che in tutti questi anni si è sempre battuto per fare in modo che il comune prendesse in carico via Monteferro. Negli anni ottanta clamorosa la protesta di alcuni piloti iscritti al “Rally del Conero” che si rifiutarono di passare in via Monteferro per le tante gibbosità e buche presenti sulla carreggiata.

Nei prossimi giorni l'accordo tra comune e proprietari della strada verrà ratificato con quest'ultimi che andranno a rinunciare ad un indennizzo di circa 100mila euro riconosciuto dalla Società Autostrade per dei lavori effettuati a ridosso della terza corsia dell'A14 che praticamente si trova al confine con via Monteferro. Soldi questi che una volta incassati saranno impiegati per sistemare proprio il manto stradale di via Monteferro anche se non si esclude che dalla Società Autostrade potrebbe arrivare altri riconoscimenti dato che l'indennizzo totale delle opere fatte si aggirava attorno ai 300mila euro.


ARGOMENTI

di Lorenzo Rossi
    redazione@vivereancona.it


Asfaltatura strade provinciali

Questo è un articolo pubblicato il 05-10-2016 alle 23:03 sul giornale del 06 ottobre 2016 - 962 letture