contatore accessi free

Pallamano, la Luciana Mosconi batte il Rapid Nonantola

Pallamano 1' di lettura Ancona 14/10/2016 - Una vittoria contro il Rapid Nonantola una sconfitta peraltro ampiamente preventivata in casa del Romagna Imola. E' questo il ruolino di marcia della Luciana Mosconi nel campionato di pallamano maschile serie A1 girone B.

Dorici che torneranno in campo sabato sera inizio gara ore 18,30 al Palaveneto per affrontare il Bologna. Una sfida sentita in casa biancorossa: i felsinei anni addietro condannarono la Luciana Mosconi alla retrocessione dall'Elite alla serie A1. Una sfida che in tanti ricordano al Palaveneto con i dorici che dà li in poi hanno sempre battuto la formazione emiliana sia in casa che in trasferta. L'ultimo brindisi nella passata stagione che di fatto consegnò alla Mosconi i playoff scudetto con il Bologna che si dovette accontentare i playout per evitare la retrocessione in serie A2. < Ci aspetta una partita particolarmente complicata – il commento del presidente Lorenzo Guzzini -, il Bologna è una formazione molto giovane è in grado di mettere in difficoltà qualsiasi squadra. Negli ultimi anni hanno raggiunto un buon tasso tecnico. Mi auguro di vedere in campo la Mosconi vista nel secondo tempo contro il Rapid >. Per quello che riguarda i giocatori a disposizione il tecnico Andrea Guidotti spera di recuperare Matteo Magistrelli alle prese con un problema alla caviglia. Buone notizie per Cardile che proprio ad Imola era sceso in campo con un dolore ad un piede.


di Lorenzo Rossi
    redazione@vivereancona.it





Questo è un articolo pubblicato il 14-10-2016 alle 13:24 sul giornale del 15 ottobre 2016 - 707 letture

In questo articolo si parla di sport, Pallamano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aCjB





logoEV
logoEV