contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
comunicato stampa

Riqualificazione delle Periferie, l'amministrazione incontra la cittadinanza alla Mole

2' di lettura
1531

Appuntamento lunedì prossimo 24 ottobre, alle ore 17.30 all’Auditorium della Mole con la presentazione ufficiale del Programma di riqualificazione della periferia “Palombella-stazione-Archi-ingresso Nord città di Ancona”.

Si tratta dei progetti presentati in risposta al Bando nazionale per la riqualificazione e Sicurezza delle Periferie dei Capoluoghi. “Vogliamo presentare con questo appuntamento di lunedì prossimo – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici Maurizio Urbinati - a tutta la città, in particolare ai cittadini direttamente interessati, il progetto di riqualificazione noto come “bando delle periferie degradate” che racchiude interventi di riqualificazione che vanno dalla Palombella fino al quartiere Archi e all’ingresso del Mandracchio. Questo intervento, del valore complessivo di 16 milioni di euro, troverà copertura, come dichiarato dal presidente del consiglio Matteo Renzi, per dodici milioni da fondi statali e per quattro milioni da finanziamenti altri . Pertanto stiamo parlando di opere che non solo sono state pianificate ma che hanno già copertura economica per essere realizzate nei prossimi anni. Questo assieme all’intervento di 8 milioni di euro dell’ITI Waterfront consentirà di ridisegnare la nostra città a partire dal porto antico fino ad arrivare al quartiere della Palombella”. Saranno presentati nel dettaglio, dai rispettivi progettisti, i sei progetti che compongono il bando e precisamente: 1) Riqualificazione ex birra Dreher 2) Completamento parcheggio scambiatore autobus Verrocchio e parcheggio autovetture Verrocchio 3) Riqualificazione quartiere ex IACP via Marchetti e via Pergolesi per 134 alloggi. 4) Riqualificazione dell’area di Borgo Pio agli Archi per la realizzazione di locali sociali e di alloggi di edilizia sociale. 5) Realizzazione della nuova piazza del Crocefisso agli Archi 6) Riqualificazione di via Marconi con il restauro degli archi e la realizzazione della rotatoria di ingresso al Mandracchio. La stampa e la cittadinanza sono invitate a partecipare .



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-10-2016 alle 17:23 sul giornale del 22 ottobre 2016 - 1531 letture