contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Conclusa l'operazione "Pilchard", sequestrati dall Guardia Costiera 160 kg di molluschi

1' di lettura
854

Terminata l'operazione “Pilchard” della Guardia Costiera. Si è trattato di un pattugliamento capillare di tutta la costa marchigiana coordinato dal Direzione Marittima di Ancona - 7° Centro di Controllo Area Pesca, diretta dal Contrammiraglio Francesco Saverio Ferrare che nelle giornate del 22, 23 e 24 novembre ha portato a realizzare quarantaquattro missioni a terra e trenta in mare, intensificando i controlli sia sulle unità da pesca che presso gli esercizi commerciali dediti alla vendita ed alla trasformazione del prodotto ittico come ristoranti, pescherie, ambulanti e supermercati.

L’operazione, che ha visto coinvolti circa ottanta uomini e donne, ha portato all’elevazione di otto sanzioni amministrative per un importo complessivo di circa 9.000 €, rilevando la mancanza di documenti necessari a comprovare la rintracciabilità del prodotto, e all'attuazione di undici sequestri amministrativi per un totale di circa 160 Kg di molluschi bivalvi e sedici attrezzi da pesca.





Questo è un articolo pubblicato il 29-11-2016 alle 10:20 sul giornale del 30 novembre 2016 - 854 letture