iFinance: guida alla finanza innovativa, un convegno in casa Confidustria

Diego Mingarelli 2' di lettura Ancona 30/11/2016 - Giovedì 1 dicembre alle ore 15,30 in Confindustria Ancona. iFinance Guida alla finanza innovativa. Mingarelli: "Noi imprenditori dobbiamo conoscere gli strumenti innovativi per reperire i capitali"

Per vincere sui mercati c’è solo una via: innovare, valorizzando il know-how e le competenze. E crescere! Ma per crescere ci vogliono investimenti, e per investire ci vogliono i capitali. E per trovarli la sola Banca potrebbe non bastare più.” così Diego Mingarelli, presidente Piccola Industria Marche-Ancona nella prefazione al volume iFinance, Guida agli strumenti di finanza innovativa a supporto della crescita e sviluppo, che verrà presentato nella sede di Confindustria Ancona giovedì prossimo 1 dicembre alle ore 15,30.

Il ruolo di Confindustria deve essere anche quello di far conoscere alle aziende il mondo che cambia – ha aggiunto Mingarelli. - Anche il mondo della finanza sta cambiando, e noi imprenditori dobbiamo imparare a valutare le alternative che il mercato finanziario ci offre per trovare quel carburante indispensabile per crescere”.

La giornata di domani (giovedì 3 dicembre) ha proprio questo obiettivo: aiutare gli imprenditori a conoscere i principali strumenti di finanza innovativa: dal private equity, ai mini bond, al mercato dei capitali per le PMI (Elite ed AIM Italia), al crowdfunding per le imprese, alle piattaforme digitali di finanziamento per portare il risparmio privato direttamente alle piccole imprese senza l’intermediazione del canale bancario (invoice trading, peer to peer lending).

I lavori del pomeriggio saranno aperti da Claudio Schiavoni, presidente di Confindustria Ancona che lascerà la presentazione del volume a Diego Mingarelli, Presidente Piccola Industria Marche-Ancona. Seguirà l’intervento di Donato Iacobucci, Docente Università Politecnica delle Marche che spiegherà il significato del termine finanza complementare e ne spiegherà i benefici per la crescita. Di private equity e mini bond parlerà Sebastiano Di Diego, Dottore commercialista e presidente Network Advisory mentre Vittorio Benedetti Responsabile Small & Mid Caps Centro e sud, Borsa Italiana illustrerà il mercato dei Capitali per le PMI (Elite ed AIM Italia).

Seguiranno due testimonianze aziendali: la prima di Pierluigi Bocchini, Presidente e Amministratore Delegato Clabo Spa e la seconda di Filippo Cossetti, Socio fondatore di Starzai che parlerà del Crowdfunding per le imprese Concluderà la carrellata deli interventi Fabio Bolognini Chief risk officer Workinvoice srl che parlerà delle piattaforme digitali per portare il risparmio direttamente alle piccole imprese.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-11-2016 alle 13:17 sul giornale del 01 dicembre 2016 - 14680 letture

In questo articolo si parla di economia, Diego Mingarelli, Confindustria Ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aD7i





logoEV