contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Monte S. Vito: Ancona Provincia Civica, anche Amo il mio paese sostiene la civica per le Provinciali

2' di lettura
1313

Amo il mio paese, lista civica di Monte San Vito

Il prossimo 8 gennaio si terranno le elezioni per il rinnovo del Consiglio Provinciale di Ancona.

In questa tornata si presenta la lista che raggruppa e rappresenta le liste civiche della provincia di Ancona tra cui ha aderito anche la lista civica di Monte San Vito “Amo il mio paese” che presenta come candidato consigliere il suo capogruppo Thomas Cillo.
Abbiamo sposato a pieno lo spirito civico con cui il gruppo di Jesi ci ha coinvolto e attorno al quale si sono coagulate parte delle civiche facenti già parte dell'esperienza del 2014 ed oggi arricchita di ulteriori ed importanti realtà come quelle di Ancona ed Osimo. Intendiamo presentarci facendo la nostra parte nell'ottica di una rappresentanza dell'importante e popoloso territorio della vallesina che deve porter contare su un proprio rappresentante che sappia raccogliere le istanze dei vari e numerosi Comuni.
L'obiettivo è quello di mettere in rete e lavorare con i vari movimenti civici sparsi su tutto il territorio provinciale e che, con questa lista, viene di fatto ampiamente rappresentata nelle sue diverse zone. Una proposta civica provinciale che segue un andamento che ormai da qualche anno si sta sempre più verificando e che vede appunto nelle liste civiche una forza politica alternativa su cui molti cittadini hanno riposto la loro fiducia.
Crediamo fortemente nella civicità come pluralità di idee e come simbolo della rappresentatività della diversità dei cittadini e pertanto, ne sposiamo in toto lo spirito ed i principi che hanno spinto la volontà a ripresentare la lista anche a queste elezioni provinciali. Una decisione che assume ancor più importanza in virtù della bocciatura della riforma costituzionale che di fatto ha mantenuto le Province come organismo istituzionale.
Per tale motivo, pur non ritenendo condivisibile le modalità di elezione decise dalla Legge Delrio attualmente in vigore (che prevede l'elezione dei Consiglieri e del Presidente come elezione di secondo livello), abbiamo deciso di impegnarci attivamente per non lasciare che tutto rimanga in mano ai soliti noti e alle solite forze politiche che governano da anni la Provincia e questi territori e poichè, diversamente, il non presentarsi sarebbe significato essere d'accordo a delegare passivamente tutto ad altri. Cosa che non vogliamo accada.
Riteniamo invece utile, sin da ora, adoperarci e lavorare per approfondire e comprendere a pieno le funzioni che avranno ora le Province proprio in virtù di quanto accaduto il 4 dicembre 2016. Partendo dall'affrontare temi condivisi e contingenti quali il Piano dei rifiuti, l'edilizia scolastica, il servizio del trasporto pubblico, il lavoro, la manutenzione delle strade, la Polizia Provinciale ecc… Un progetto che mette al primo posto i problemi di una Provincia che ha bisogno, forse più delle altre province marchigiane, di ritrovare un vero slancio e un rinnovato sviluppo.



Amo il mio paese, lista civica di Monte San Vito

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-01-2017 alle 19:33 sul giornale del 07 gennaio 2017 - 1313 letture