contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Rubano dall'auto ad un avvocato del foro di Ancona. Nei guai due tunisini

1' di lettura
2534

Altra operazione per gli investigatori della sezione reati contro il patrimonio della Squadra Mobile Che ha portato all'autore di un furto su di un’auto, avvenuto all’interno di uno spazio condominiale nel quartiere di Posatora a danno di un avvocato del foro di Ancona. Il ladro in particolare aveva trafugato alcune decine di euro e le chiavi dello studio professionale dall’auto del professionista. È così che la vittima si rivolgeva ai poliziotti, conosciuti per motivi professionali, che nel giro di 24 ore sono riusciti a risalire al ladro.

La perquisizione domiciliare effettuata nella zona degli Archi ha consentito di ritrovare parte della refurtiva e di sequestrare anche gli abiti che l’uomo, un tunisino 36enne che lavora nel settore della pesca al Mandracchio e con piccoli precedenti per reati simili, indossava la sera del furto. Nel corso della perquisizione è finito nei guai anche un altro tunisino convivente del primo, 27enne, trovato in possesso di una dose di eroina che gli è stata sequestrata, con successiva segnalazione alla Prefettura come assuntore di stupefacenti.



Questo è un articolo pubblicato il 20-01-2017 alle 15:40 sul giornale del 21 gennaio 2017 - 2534 letture