contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Numana: Riqualificazione Strutture Ricettive, bando al via. Un incontro in città di Confcommercio

1' di lettura
887

Logo Confcommercio generico

Un ottimo strumento di investimento voluto da Confcommercio Marche Riqualificazione Strutture Ricettive: il bando per il Fondo Perduto A Numana importante incontro tecnico aperto agli operatori di settore

NUMANA – E’ da tempo che Confcommercio Marche chiede alla Regione un bando per la riqualificazione delle strutture ricettive e l’ente regionale ha risposto positivamente alle sollecitazioni dell’Associazione. Il bando tanto agognato è uscito nei giorni scorsi e sono stati programmati degli incontri nel territorio frutto in particolare della sinergia e della collaborazione tra Confcommercio Marche Centrali e la Regione Marche. Uno di questi incontri tecnici aperti agli operatori delle strutture ricettive si terrà martedì 5 settembre p.v. ore 17.00 presso il Comune di Numana (Sala Consiliare – piazza del Santuario 24).

Sarà un appuntamento molto importante perché nel corso dell’incontro verranno delineate le linee guida del bando e sarà possibile conoscere quindi quali sono gli interventi che verranno finanziati dalla Regione Marche a fondo perduto. L'Ente Regionale ha dimostrato di essere sensibile alle richieste fatte da Confcommercio Marche che a più riprese ha chiesto un intervento nell’ambito della riqualificazione delle strutture ricettive.

L’occasione del Bando da poco apertosi è quindi una possibilità molto importante per le strutture ricettive che possono compiere un importante salto di qualità nella prospettiva di un rilancio da affiancare allo sviluppo di un settore sul quale Confcommercio Marche Centrali e Regione Marche stanno puntando moltissimo. Il bando sulla riqualificazione delle strutture ricettive è una testimonianza tangibile dell’importante lavoro svolto dall’Associazione.



... Logo Confcommercio generico


Logo Confcommercio generico

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-09-2017 alle 16:37 sul giornale del 05 settembre 2017 - 887 letture