contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Affonda barca al Lazzaretto, recuperata grazie all'intervento dei Vigili del fuoco

1' di lettura
854

Il Gozzo, barca a motore di quasi 5 metri, stava affondando lentamente quanto inesorabilmente, nelle acque dei canali del Lazzaretto dove era ormeggiata. UN eventualità sventata solo dall'intervento dei sommozzatori dei Vigili del fuoco, che alle 20 e 30 di Sabato sera si immergevano delle nere acque del porto per far riemergere il natante.

I sommozzatori calatisi in mare collegavano una motopompa all'imbarcazione semi affondata. Il macchinario drenava aspirava l'acqua imbarcata riportando in galleggiamento la barca, che veniva poi messa in condizioni di sicurezza. Nessuna persona era coinvolta nella affondamento e tutte le operazioni si sono svolte senza rischio per gli operatori.





Questo è un articolo pubblicato il 01-10-2017 alle 16:36 sul giornale del 02 ottobre 2017 - 854 letture