contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

ASUR area vasta 2:  applicati gli accordi sindacali per la mobilità, la produttività e le progressioni economiche

2' di lettura
1457

Durante l’incontro di trattativa sindacale del 28 settembre u.s. la Direzione dell’Area Vasta 2 ha comunicato alla parte sindacale la conclusione dell’applicazione di diversi ed importanti accordi sindacali, in alcuni casi aperti ormai da anni.

FP CGIL – CISL FP- UIL FPL Territoriali di Ancona ritengono basilari ed importanti i risultati raggiunti su tali aspetti contrattuali che hanno comportato anche un notevole lavoro degli uffici preposti, e che danno risposte economiche ed organizzative agli oltre 3.000 dipendenti del comparto dell’Area Vasta 2.

Relativamente alla mobilità interna del personale amministrativo, tecnico, infermieristico e OSS, la Direzione ha comunicato che sono in partenza tutte le lettere per l’attivazione della mobilità per il personale vincitore delle rispettive graduatorie. Ci saranno 7 giorni per confermare l’interesse alla mobilità. La direzione ha garantito che entro i primi giorni del mese di dicembre 2017 tutte le mobilità saranno espletate.

Gli accordi sottoscritti con la parte sindacale e relativi alla produttività saranno onorati con le seguenti scadenze: nel mese di novembre 2017 sarà finalmente liquidata l’intera quota della produttività 2016. Ed a gennaio 2018 sarà erogato un acconto fino al 50% della produttività 2017.

Sarà infine completata la procedura di assegnazione delle progressioni economiche orizzontali utilizzando l’intera graduatoria del personale. Già a novembre 2017 saranno pagate le fasce economiche superiori con decorrenza 01.01.2016.

La parte sindacale è certa che rimangono comunque ancora molte questioni organizzative ed economiche da affrontare, come ad esempio l’imminente integrazione dell’ ospedale di Osimo con l’Inrca, ma è possibile, almeno per ora, prendere atto di un positivo impegno della parte datoriale che la parte sindacale auspica rimanga per il proseguo delle relazioni sindacali.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-10-2017 alle 19:02 sul giornale del 02 ottobre 2017 - 1457 letture