contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPORT
comunicato stampa

Pallavolo Femminile Ancona: Giuliodori in campo, trofeo in bacheca

2' di lettura
802

La Conero Eurosped Numana Blu ha vinto il triangolare Trofeo “Siam International Trophy”, importante test casalingo prima dell’esordio si domenica prossima nel campionato nazionale di serie B2 sul campo di Firenze. Il successo è arrivato grazie al successo in entrambi i match, prima con Pat Royal Don Celso Fermo e poi contro Pellami 2C Rapagnano.

Sul cammino di preparazione alle partite che conteranno davvero, coach Cerusico ha finalmente trovato anche Sara Giuliodori. La centrale osimana, classe ’83, reduce dall’operazione al ginocchio, ha potuto esordire nell’incontro contro Rapagnano giocando l’intera partita, sulla distanza dei 3 set. Il rientro di una giocatrice reduce da 12 stagioni consecutive in serie A2 da protagonista è tra le note più liete in casa Conero che ritrova così un punto di riferimento non solo tecnico, per le capacità in attacco decisamente sopra la media in questa categoria, ma anche per la grinta da trasmettere ad un gruppo estremamente giovane in cerca di certezze che ha bisogno di sicuri punti di riferimento. “Sono contenta per essere potuta rientrare ed aver dato il mio contributo al successo ma anche per la risposta della squadra alle difficoltà che abbiamo incontrato e superato nei due incontri” – ha detto Sara Giuliodori. “Personalmente mi sento bene, ho fatto un gran lavoro per recuperare più in fretta possibile in vista dell’esordio di campionato. Ovviamente non sono al 100% ma lo staff tecnico sa che quello che posso dare in questo momento lo darà senza risparmiarmi”. Dopo oltre un mese di lavoro le sensazioni di una veterana sono importanti per valutare le possibilità di una squadra di raggiungere i suoi obiettivi. “Onestamente non conosco la forza delle nostre avversarie perché non conosco la serie B2 ma sono una giocatrice abituata a guardare sempre prima nella propria metà campo e posso dire che abbiamo un bel gruppo composte da atlete di talento che stanno crescendo velocemente. Sono sicura che daremo battaglia su tutti i campi”. Giovedì 12 ottobre, sempre al Palasabbatini, sarà di scena invece la formazione di Offida, per l’ultimo test prima dell’esordio in campionato.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-10-2017 alle 12:02 sul giornale del 09 ottobre 2017 - 802 letture