contatore accessi free

La FORM porta il family concert Musica e magia alle Muse

2' di lettura Ancona 04/03/2018 - L’Orchestra Filarmonica Marchigiana si esibisce domenica alle 11 ad Ancona. In programma Il barbiere di Siviglia, La scatola dei giocattoli e il famosissimo brano L’apprendista stregone, ripreso da Walt Disney per il film di animazione Fantasia

Le origini della musica sono legate al mondo della magia, del soprannaturale, della realtà invisibile. Pensando all’immaginario e alla fantasia la FORM-Orchestra Filarmonica Marchigiana si esibisce in un concerto mattutino, dal titolo Musica e magia, al Teatro delle Muse di Ancona domenica 4 marzo, alle 11. Un concerto, realizzato in collaborazione con la Società degli Amici della Musica "G. Michelli” di Ancona e con ATGTP (Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata), rivolto principalmente ai bambini e che coinvolge tutta la famiglia.

Il programma inizia con la trascinante Sinfonia da Il barbiere di Siviglia di Gioachino Rossini, cui segue La boïte à joujoux (La scatola dei giocattoli) di Claude Debussy. Si tratta di un’avventurosa, dolcissima storia d’amore e d’amicizia fra una bambola ballerina e un soldatino di legno rappresentata con straordinaria sensibilità, semplicità e immediatezza comunicativa dall’arte musicale di uno dei più grandi compositori dell’Occidente, abilissimo nel tratteggiare con evidenza “impressionistica”, in linea con la tradizione musicale francese, i personaggi-giocattolo della vicenda attraverso il timbro e il carattere degli strumenti dell’orchestra. Nata originariamente nel 1913 come balletto per bambini, l’opera viene qui proposta dalla FORM, diretta dal Maestro Daniele Rossi, in una speciale versione narrativa per voce recitante e orchestra che, grazie anche alla versatilità dell’attore Lorenzo Bastianelli, trasforma l’azione coreutica in un’accattivante fiaba musicale di sicura presa sui giovanissimi.

Conclude il concerto uno dei più celebri brani musicali legati al mondo della magia: L’apprenti sorcier (L’apprendista stregone), scherzo sinfonico scritto da Paul Dukas nel 1897 sull’omonima ballata di Goethe (qui offerto nella trascrizione per orchestra da camera di Iain Farrington) noto ai più piccoli per essere stato rappresentato da Walt Disney in uno degli episodi del film di animazione del 1940 Fantasia, dove a vestire i panni del maldestro apprendista cui sfugge il controllo della bacchetta magica sottratta all’ignaro stregone era il grande, simpaticissimo Topolino.

Biglietti da 4 a 6 euro. Info: tel. 071/52525; e-mail: biglietteria@teatrodellemuse.org.


da Form
Fondazione Orchestra Regionale Marchigiana




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-03-2018 alle 13:14 sul giornale del 05 marzo 2018 - 415 letture

In questo articolo si parla di cultura, Form

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aShg





logoEV
logoEV