contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
pubbliredazionale

Grimani Buttari: una rete che solo AEG poteva realizzare

2' di lettura
337

L’Azienda Pubblica dei Servizi alla Persona Grimani Buttari – Residenze per Anziani nasce 140 anni fa grazie alla munifica volontà del Conte Filippo Buttari. Oggi la Casa di Riposo, la Casa Protetta, il Centro Diurno e la Residenza Sanitaria Assistenziale costituiscono tre eccellenze a livello nazionale. AEG Italia ha ricevuto l'incarico di cablare l'intera struttura e di realizzare una rete wi-fi in tutta l'aerea della struttura.

"L'esigenza della Grimani Buttari - spiega Andrea Pierantoni, socio di AEG - era quello di modernizzare l'intera struttura, offrendo agli ospiti una presa telefonica ed una presa lan in ogni stanza e realizzando una rete wi-fi sull'intera area attraverso la quale il personale potesse utilizzare i tablet in dotazione per consultare e aggiornare le cartelle cliniche degli ospiti in tempo reale. Poichè si tratta di più palazzine l'operazione non si presentava affatto semplice."

Le difficoltà maggiori stavano nell'elevatissimo numero di cavi da portare da una palazzina all'altra. Inoltre la distanza tra le palazzine era ben superiore alla portata massima di un cavo di rete.

"Abbiamo risolto il problema - continua Andrea Pierantoni - utilizzando dei cavi in fibra ottica. I cavi in fibra hanno una capacità tale da sopportare agevolemente tutto il traffico della rete e non hanno problemi a coprire distanze anche notevoli".

La rete Wi-fi è stata realizzata con 35 antenne posizionate in luoghi strategici in modo che i tre canali a disposizione della rete wi-fi non si sovrappongano mai, ma facendo in modo che in caso di rottura di un antenna immediatamente le antenne vicine possano sostituirla con un aumento del segnale, evitando qualsiasi disagio per il personale sanitario.
"Per ottenere questo risultato - conclude Andrea Pierantoni - oltre ad una pianificazione attenta studiata prima in planimetria e poi sul campo, abbiamo utilizzato una "controller" che permette di alzare e abbassare la potenza del segnale di ciascuna antenna in tempo reale a seconda delle esigenze".

Dopo l'intervento della AEG la dirigenza della Grimani Buttari, oltre ad aver soddisfatto le proprie esigenze, ha scoperto di avere a disposizione strumenti non previsti, tanto che sta valutando l'opportunità di mettere a disposizione di tutti gli ospiti una rete wifi gratuita e parallela alla rete utilizzata dal personale sanitario, in modo da evitare ogni sovrapposizione.

AEG Italia
Via Guglielmo Marconi, 31/g
Falconara Marittima (AN) 60015
Tel/Fax: 071 9174330
071 912000
service@aegitalia.com



Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 02-05-2018 alle 16:14 sul giornale del 01 maggio 2018 - 337 letture