contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Sicurezza, Valeria Mancinelli annuncia: "Presidi fissi di polizia municipale, più telecamere e giro di vite contro l'illegalità"

2' di lettura
1996

Valeria Mancinelli

Sabato il candidato sindaco sarà al Piano per incontrare i cittadini: la riqualificazione del mercato di piazza d’Armi tra le priorità

Due presidi fissi di Polizia Municipale in piazza Ugo Bassi e piazza Pertini, raddoppio del numero delle telecamere in città e tolleranza zero verso quei locali all’interno dei quali si verificano spesso situazioni di illegalità diffusa. Sono le principali iniziative che il sindaco Valeria Mancinelli, ricandidata alle prossime elezioni, intende mettere in campo per proseguire e completare l’azione di governo in materia di sicurezza. I nuovi progetti verranno illustrati domani, sabato 5 maggio, al Piano, dove Valeria Mancinelli trascorrerà l’intera giornata ad incontrare i cittadini: la mattina, dalle 10 alle 12, sarà in piazza D’Armi dove verrà allestito un banchetto, mentre il pomeriggio si sposterà in corso Carlo Alberto, davanti alla gelateria Martini, dov’è in programma, dalle 17 alle 19, un’assemblea pubblica.

“Il tema della sicurezza è stato centrale sin dall’inizio del mandato – afferma Valeria Mancinelli - e continuerà ad esserlo. Ci sono alcune zone della città, come il Piano, che presentano situazioni più problematiche e per le quali abbiamo in serbo una strategia mirata di prevenzione e controllo. Nel quartiere prevediamo l’istituzione di un presidio fisso di Polizia Municipale, l’aumento del numero di telecamere e il loro posizionamento nei punti nevralgici rimasti scoperti, oltre a regolamenti più stringenti per contrastare fenomeni di microcriminalità”. Il processo di cambiamento del Piano è già iniziato. La conferma arriva dal successo, lo scorso anno, del Primo Piano Festival, di cui Valeria Mancinelli s’impegna a ripetere l’esperienza.

“Abbiamo molte idee e spunti – conclude il sindaco ricandidato – per valorizzare l’identità del quartiere. In quest’ottica, il progetto principale resta quello della riqualificazione del mercato di piazza d’Armi. Sono convinta che la sua trasformazione, oltre a rivitalizzare il quartiere e a rilanciarne l’economia, ne garantirà anche la sicurezza, perché è difficile avere paura in un luogo sempre vivo, dove ogni giorno, dalla mattina alla sera, si incontrano migliaia di persone”.



Valeria Mancinelli

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-05-2018 alle 23:52 sul giornale del 05 maggio 2018 - 1996 letture