contatore accessi free

Posto di Blocco dei Carabinieri due segnalazioni per spinelli e materiale da scasso

1' di lettura Ancona 06/05/2018 - Nel contesto delle operazioni al contrasto di spaccio e reati contro il patrimonio i carabinieri della Compagnia di Osimo predisponevano un posto di blocco lungo la via litoranea tra Numana e Marcelli nella tarda serata di venerdì.

Ad essere fermati dai Militari di Osimo una coppia di uomini, si etnia rom, già conosciuti alle Forze dell'Ordine per reati contro il patrimonio e residenti a San Benedetto. Effettuata l'identificazione i Carabinieri decidevano di procedere con una più approfondita ispezione dei due uomini e del veicolo. Decisione che dava i suoi frutti, infatti a bordo della macchina, celati in diversi scomparti portaoggetti, venivano rinvenuti diversi attrezzi utili allo scasso. Ritrovamento che unito ai precedenti dei due per reati affini costava alla coppia un accusa per possesso ingiustificato di arnesi da scasso in concorso e la proposta alla Questura di Ancona per un Foglio di Via Obbligatorio per anni 3 dai comuni di Numana e Sirolo.

Passava solo qualche perchè la stessa volante, stavolta al porto di Numana, fermasse una vettura sulla quale viaggiavano due giovani di Osimo e Castelfidardo. Ancora una volta i militari procedevano alla perquisizione della vettura, stavolta ne emergeva 1 grammo di Hashish, che metteva nei guai i ragazzi. I due infatti venivano segnalati alla Prefettura di Ancona per uso personale illegale di sostanza stupefacente.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-05-2018 alle 19:57 sul giornale del 07 maggio 2018 - 650 letture

In questo articolo si parla di cronaca

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aUfS





logoEV
logoEV
logoEV