contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Tipicità in blu: l’Adriatico si veste a festa! Tra mini crociere, prelibatezze e blu economy

2' di lettura
891

Spettacolo con Mario Tozzi, rievocazione storica con Venezia, Blu Village di sapori adriatici, il Conero nel Calice, Premio Pavese azzurro e Sailing Chef tra gli eventi speciali di questa edizione

Dal 17 al 20 maggio Ancona, città iconica del connubio mare-terra, ospita uno degli eventi di punta dell’intera Macroregione adriatico-ionica: la quinta edizione di Tipicità in blu, il festival che promette un’immersione totale nelle atmosfere di questo angolo di Mediterraneo! Nell’anno europeo del patrimonio culturale, Tipicità in blu accetta la sfida e si confronta con altre identità: l’Albania sarà l’ospite d’onore, con la città di Durazzo, la sua cucina e le sue tradizioni. Con Venezia, invece, in programma una rievocazione storica del tutto inedita! Tra gli eventi speciali, anche uno spettacolo con il noto geologo e conduttore televisivo, Mario Tozzi, che alla Mole Vanvitelliana presenterà “Mediterraneo. Le radici di un mito”, insieme al musicista Enzo Favata.

Questa mattina, presso il Mercato Ittico all’ingrosso di Ancona, hanno illustrato i contenuti della kermesse il vice Sindaco di Ancona, Pierpaolo Sediari, il vicepresidente della Camera di Commercio, Massimiliano Polacco, il dirigente della Pesca per la Regione Marche, Luigi Peloni e il direttore di Tipicità, Angelo Serri.

La manifestazione esplora tutti gli aspetti della cosiddetta blu economy, con proposte innovative e coinvolgenti per tutto il long week end, tra cibo, scienza e ricerca, pesca, nautica, sport, cultura e tradizione. Cucina marinara al centro dell’attenzione, con il Blu Village allestito dinanzi al Mercato Ittico. Da gustare moscioli, bombetti, sardoni e tante altre prelibatezze adriatiche accompagnate dai racconti dei pescatori e dai vini delle dolci colline marchigiane. Il villaggio sarà animato da danze albanesi, spettacoli jazz e dai racconti del rione dei pescatori. Dal Mandracchio partiranno anche le mini crociere, caratterizzate da proposte gourmand da gustare a bordo di una motonave durante la suggestiva traversata che da Ancona conduce a Portonovo.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-05-2018 alle 17:51 sul giornale del 12 maggio 2018 - 891 letture