contatore accessi free

Litigata tra camionisti finisce in punta di coltello, attimi di paura al porto

Porto Ancona 1' di lettura Ancona 13/05/2018 - Era il momento dell'imbarco sul traghetto, alle 14 circa di domenica, quando due autisti iniziavano a battibeccare. Il litigio presto trascendeva le parole e uno dei due rimaneva ferito al braccio da una coltellata.

Il ferito, un autista greco, aggirandosi per il piazzale con una vistosa ferita al braccio, veniva soccorso dalla Croce Gialla di Falconara per essere trasportato all'Ospedale di Torrette. Serviva tuttavia alcuni minuti alle autorità, anche a causa delle differenze linguistiche, per capire che l'autista non era rimasto ferito in un incidente, ma vittima di un aggressione.

Un lasso di tempo che dava modo all'accoltellatore, probabilmente anche lui greco, di allontanarsi dal luogo della rissa, abbandonando il suo mezzo nel piazzale. Mentre il ferito veniva medicato all'ospedale le Autorità cercavano il responsabile, con indagini nel area del porto.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-05-2018 alle 23:42 sul giornale del 14 maggio 2018 - 513 letture

In questo articolo si parla di cronaca, porto ancona, veduta aerea

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aUvb





logoEV
logoEV