contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
Lettere

Gli educatori dopo l'incontro con il candidato Tomboli replicano ad alcune inesattezze

2' di lettura
3489

Scuola

Vorremmo fare alcune puntualizzazioni in merito al comunicato apparso nel vostro sito in data 20/06 a firma del Comitato per Stefano Tombolini dal titolo “ il candidato sindaco Stefano Tombolini insegnanti di sostegno del sistema cooperativo"

Innanzitutto specifichiamo che non siamo insegnanti di sostegno bensì assistenti educatori che lavorano per una cooperativa a cui il comune ha appaltato, tramite bando, il servizio di assistenza educativa scolastica e domiciliare per soggetti diversamente abili.

Non è altresì corretto definire che operiamo esclusivamente nell'ambito della scuola primaria perché la nostra figura copre l'assistenza scolastica in tutti i gradi dalla scuola dell'infanzia agli studi superiori.

I bandi di gara, poi, hanno una durata variabile ( Non sempre di 2 anni) dove all'inizio o alla fine di alcuni di questi abbiamo subito situazioni che ci hanno penalizzato in maniera significativa dal punto di vista economico.

Vorremmo specificare che la richiesta di un incontro è stata rivolta a tutti i candidati sindaco prima del voto del 10 giugno e che questa è stata colta sia dal candidato Tombolini ( incontro avvenuto martedì 19) che dall'attuale Sindaco Mancinelli ( incontro avvenuto mercoledì 20).

Gli obiettivi di questi incontri erano due;

La richiesta di maggior tutela della nostra figura nella stesura della prossima gara di appalto del 2019;

Disponibilitáp da parte nostra per partecipare ad iniziative e tavoli di lavoro dove la nostra professionalità ed esperienza possano servire ad ottimizzare e ad innalzare il livello qualitativo del servizio e della nostra condizione lavorativa.

Vogliamo quindi stigmatizzare riguardo quanto scritto dall' entourage di Tombolini in quanto banale strumentalizzazione a fine elettorale di un incontro che ha avuto come scopi quelli sopra citati ed utilizzato per criticare maldestramente l'operato dell'avversario politico.

Ci auguriamo una stretta e proficua collaborazione con la futura amministrazione indipendentemente dal colore politico essa possa assumere.

LINK al comunicato del candidato

Gli assistenti educatori del servizio di assistenza

educativa scolastica e domiciliare del Comune di Ancona



Scuola

Questa è una lettera al giornale pubblicata il 21-06-2018 alle 19:54 sul giornale del 22 giugno 2018 - 3489 letture