contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

La Regione liquida le borse di studio per gli universitari. Sono 1.194 ad Ancona

1' di lettura
512

studenti universitari

In liquidazione da agosto 2,2 milioni di euro a saldo delle borse di studio 2017 per tutti gli studenti marchigiani che ne avevano fatto richiesta

Il Ministero dell’Istruzione ha distribuito il Fondo integrativo statale (Fis) 2017 per il diritto allo studio alle Regioni e alle Marche. Ad Urbino sono state pagate 1.995 borse di studio, a Camerino 626, a Macerata 1.258 e ad Ancona 1.194. Il Fis è una delle tre gambe su cui si regge il finanziamento dei sussidi agli studenti insieme ai fondi regionali (9,7 milioni di euro) e ai proventi della tassa sul diritto allo studio.

“Grazie alla riforma dell’Ersu - commenta l’assessore regionale allo studio Loretta Bravi - , che ha garantito una risposta di tipo omogeneo a tutti gli studenti universitari marchigiani che chiedono un sostegno, per la prima volta abbiamo potuto pagare tutte le borse di studio per intero e senza disguidi. Con questo nuovo ordinamento infatti è stata migliorata l’erogazione di tutto ciò che concerne il servizio per il diritto allo studio e soprattutto abbiamo stilato una graduatoria unica per le borse di studio e siamo molto soddisfatti perché tutti coloro che ne hanno fatto richiesta l’hanno avuta”.

Attualmente è in corso la campagna per le borse di studio 2018/2019 e la scadenza del bando è per il 6 settembre.



studenti universitari

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-08-2018 alle 15:56 sul giornale del 31 agosto 2018 - 512 letture