contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Nuova sede ad Ancona per Casapound, Possibile: "Partito neofascista. Non riusciamo a capire perché"

1' di lettura
2308

Possibile: Crediamo che partiti contrari ai valori basilari della democrazia ed inneggianti a quella che è stata per l’Italia una sanguinosa dittatura debbano essere fermati.

Apprendiamo dalla stampa che il 6 ottobre Casapound Italia inaugurerà la sua nuova sede ad Ancona. La Costituzione italiana, che in politica dovrebbe rappresentare una guida per le azioni di tutti, vieta la riorganizzazione del disciolto partito fascista. Non riusciamo quindi a capire perché ad un partito dichiaratamente neofascista sia consentito fare attività politica e aprire delle sedi nelle nostre città.

Pochi giorni fa a Bari decine di militanti di Casapound sono stati fermati per aver aggredito con cinghie e tirapugni dei manifestanti indifesi ed episodi di violenza simili si sono verificati in numerose altre città italiane. Crediamo che partiti contrari ai valori basilari della democrazia ed inneggianti a quella che è stata per l’Italia una sanguinosa dittatura debbano essere fermati. Serve uno sforzo comune per la Memoria e la diffusione dei valori della democrazia e della Resistenza. Noi di Possibile Marche continueremo ad impegnarci al fianco di tutte le cittadine e i cittadini che condividono questi principi.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-09-2018 alle 11:13 sul giornale del 28 settembre 2018 - 2308 letture