contatore accessi free

Cisl FP Marche: "Solidarietà per l'aggressione alla Polizia Municipale, ma serve il taser"

1' di lettura Ancona 23/10/2018 - Con riferimento a quanto accaduto nel pomeriggio di ieri tra piazza Cavour e corso Garibaldi ad Ancona la Cisl Fp Marche esprime la solidarietà agli agenti della polizia municipale ancora una volta prontamente intervenuti a tutela dell'ordine pubblico e rimasti feriti nella colluttazione.

« E’ necessario e non più rinviabile – afferma Luca Talevi, Segretario Generale della Cisl Fp Marche - un confronto sulla sicurezza degli agenti che sempre più spesso devono affrontare problematiche di ordine pubblico a "mani nude". Va sicuramente valutata l’opportunità di un eventuale utilizzo di strumentazioni di sicurezza quali per esempio l’ utilizzo della nuova pistola elettrica “taser” che stanno sperimentando molti corpi della polizia municipale in Italia. Come Cisl Fp chiederemo al più presto un incontro al Prefetto di Ancona al fine di discutere della tematica alla luce del fatto che ormai settimanalmente purtroppo avvengono episodi di questo tipo.»






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-10-2018 alle 20:26 sul giornale del 24 ottobre 2018 - 437 letture

In questo articolo si parla di politica, sindacato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aZHy





logoEV
logoEV