contatore accessi free

Aggressione alla polizia locale, UIL FPL esprime vicinanza ai colleghi: "Si alla formazione continua"

polizia municipale 2' di lettura Ancona 24/10/2018 - Esprimendo vicinanza e partecipazione ai Colleghi e dipendenti del Comune di Ancona coinvolti nell'aggressione subita durante il loro lavoro, la UIL FPL ritiene e chiede, al fine di ridurre/evitare tali problematiche di servizio, che il personale della Polizia Locale, del Comune di Ancona e degli altri Enti locali, sia oggetto di una formazione continua con riferimento all'approccio con l'utenza e soprattutto all'autodifesa di fronte ad analoghi casi.

In particolare per la Polizia Locale ricordiamo il costante impegno della UIL FPL sulla modifica/riforma della legge 65/1986, da ultimo materializzatosi con la dichiarazione del 19 ottobre scorso, dopo l'incontro con le OO.SS., Associazioni di categoria e il Ministro dell'Interno, del Segretario Generale UIL FPL Michelangelo Librandi e Segretario Nazionale UIL FPL Michele Ilari.

"Per la UIL FPL la “sicurezza urbana” ha assunto ormai un valore significativo di rilevanza sociale ed, in tale contesto, va ridefinito lo status giuridico del personale delle Polizie ad ordinamento locale attraverso una sostanziale equiparazione previdenziale, assistenziale, giuridica ed economica alle Forze di Polizia ad ordinamento statale, a partire dal riconoscimento pieno della causa di servizio e pensioni privilegiate anche per le Polizie Provinciali; una sostanziale rivalutazione della “indennità di Polizia Locale”; la modifica dell’art.57 del Codice di Procedura penale in materia di qualifica di Polizia Giudiziaria per agenti e ufficiali; la rivisitazione del DM 145/1987 in materia di armamento della Polizia Locale; l’accesso alle banche dati delle altre pubbliche amministrazioni, ivi compreso lo SDI del Ministero dell’Interno. Questi sono solo alcuni temi che sono stati rappresentati al fine di dare una effettiva e significativa risposta agli operatori di Polizia Locale, che chiedono allo Stato ed a tutte le Amministrazioni Locali un impegno definitivo per la riforma dell’ormai obsoleta Legge 65/86."


   

da Uil Fpl




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-10-2018 alle 17:58 sul giornale del 25 ottobre 2018 - 807 letture

In questo articolo si parla di attualità, polizia municipale, uil

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aZJD





logoEV
logoEV
logoEV