contatore accessi free

Poetry Slam + special guest Semèn Chanin (Lettonia) al Museo del Giocattolo di Ancona

1' di lettura Ancona 25/10/2018 - Continua la Stagione di Poetry Slam organizzata da Nie Wiem presso il Museo del Giocattolo in Via Matas, 21-Vicolo Bonarelli ad Ancona.

La gara di poesia ad alta voce, organizzata per la sera di Venerdì 26 Ottobre, è valida per il campionato 18\19 della Lega Italiana Poetry Slam e vedrà sfidarsi i seguenti poeti: Filippo Balestra (Genova), Enrico Gregori (Cesena), Giovanni Monti (Bologna), Alessandro Moscatelli (Senigallia), Natalia Paci (Ancona) e Luciano Posti (Perugia). Ospite d’onore della serata il poeta lettone di lingua russa Alexander Zapol (alias Semèn Chanin) che leggerà, in lingua originale, poesie dal recentissimo “Omissis”, suo primo libro pubblicato in Italia da Miraggi Edizioni, impreziosendo il reading con l’accompagnamento musicale di Giovanni Berloni al basso elettrico. La lettura in traduzione è affidata al poeta anconetano (e direttore artistico del Poesia Festival La Punta della Lingua) Luigi Socci, anche Maestro di Cerimonia della serata insieme a Francesca Gironi. Al pubblico, come di consueto, il compito di decretare il vincitore. Inizio ore 21.30. Ingresso 3 euro con consumazione.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-10-2018 alle 22:10 sul giornale del 26 ottobre 2018 - 901 letture

In questo articolo si parla di cultura, nie wiem

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aZMg





logoEV
logoEV