contatore accessi free

Pallamano: Il CUS Ancona sconfitto di misura dalla ASD Pallamano Chiaravalle

2' di lettura Ancona 13/11/2018 - Sconfitta di misura per i giovani cussini nel derby con il Chiaravalle per 21 a 18. Partita piena di agonismo dove le difese la fanno da padrona.

Partono forte i ragazzi di Ancona con una difesa granitica e ottime ripartenze andando subito avanti nella prima parte del match. Inspiegabilmente alcuni tiri sbagliati fanno innervosire oltre misura i ragazzi di mister Guidotti costretto a chiamare timeout e far uscire il suo uomo più esperto Lucarini troppo nervoso. Ne approfittano i ragazzi di mister Cocilova che con un break di 4 a 1 chiudono meritatamente avanti 10 a 7 la prima frazione. Nel secondo tempo sono ancora le difese ad essere protagoniste, ottime le parate da una parte dell'estremo chiaravallese dall'altra del giovane cussino Guidotti che a fine primo tempo aveva sostituito Principi, che rimarrà negli spogliatoi per forti dolori addominali. Nonostante i pochi gol la partita è piacevole e ricca di emozioni grazie alla rimonta dei dorici che prima impattano a metà ripresa il risultato, per poi portarsi avanti 18 a 16.

Nel momento più bello però cala il gelo, complice un po' di sfortuna con due attacchi consecutivi che si infrangono nella traversa della difesa ospite , e alcuni errori difensivi evitabili, vedono il Chiaravalle prima pareggiare e quindi superare definitivamente per 21 a 18 i ragazzi anconetani. Onore al Chiaravalle che ha meritato la vittoria. Finisce comunque tra gli applausi del folto pubblico presente per i giovani cussini che nonostante la sconfitta sono piaciuti per grinta volontà. La classifica vede ora la NHC Teramo, squadra fatta per vincere il campionato, prima solitaria a punteggio pieno, inseguita a due punti da un folto gruppo tra cui i ragazzi dorici. Abruzzesi che ospiteranno proprio sabato i ragazzi del Presidente Francescangeli in una partita difficile ma di grande fascino. Le dichiarazioni del mister dorico a fine gara: "Sappiamo dove abbiamo sbagliato,lavoreremo ancora più determinati da martedì,questa sconfitta per come e' arrivata ci servirà molto per la crescita di questo giovane e splendido gruppo".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-11-2018 alle 17:37 sul giornale del 14 novembre 2018 - 364 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio a 5, Cus Ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/a1lS





logoEV
logoEV
logoEV