contatore accessi free

Si recupera dal Festival di Agugliano: sale sul palco Rodolfo Bersaglia con il suo "Ancona Horror"

teatro generico 800px 1' di lettura Ancona 16/11/2018 - Il professor Rodolfo Bersaglia, anconetano già dalla cadenza del suo parlare, affronta vizi e virtù del capoluogo regionale e soprattutto di coloro che lo popolano. Lo spettacolo in questione è "Ancona Horror" e sarà portato al Teatro Ariston di Agugliano (Ancona) la sera di sabato 17 novembre per recuperare l'unica data del tredicesimo Festival nazionale di Teatro dialettale saltata a causa della pioggia nel luglio scorso quando era in cartellone come apertura di una mini-rassegna dedicata al teatro comico locale e denominata: "Marche... ade' se ride!".

"Ancona Horror" mette a nudo gli anconetani e Rodolfo Bersaglia utilizza la formula di un monologo a commento di alcune particolari diapositive per evidenziare, con un umorismo graffiante, quelle che definisce "le stranezze doriche" e che rappresentano una carrellata dell'anconetano - pensiero, tra modi di dire, personaggi, espressioni e comportamenti tipici. Non a caso esiste un sottotitolo che recita: "aberrazioni antropologiche dell'Ancunetah Being".

Non mancano certe prese di mira specifiche, dai commercianti agli esponenti della politica, passando per ogni categoria del contesto sociale di Ancona. E se il tono è ironico e pungente, Rodolfo Bersaglia non manca di condirlo con affetto, a cominciare da quell'inconfondibile accento anconetano con cui affronta tutto quello che apparentemente detesta. Stramberie trash e linee di pensiero che sono tipiche del capoluogo marchigiano, curiosità e aspetti diversi nell'affrontare le situazioni di cui si può soltanto ridere, anche per la modalità con cui vengono raccontati. Da questo monologo è stato tratto anche un divertente volumetto in cui si raccontano, appunto, i comportamenti, alquanto bizzarri, degli abitanti di "Boia-Ville".

Inizio dello spettacolo alle ore 21.15.

Ingresso libero


   

dagli Organizzatori





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-11-2018 alle 10:01 sul giornale del 17 novembre 2018 - 793 letture

In questo articolo si parla di spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/a1ry





logoEV
logoEV