contatore accessi free

Alla guida ubriaco e con un arma bianca proibita. Nei guai 28enne

1' di lettura Ancona 19/11/2018 - Week end all’insegna degli abusi ad Ancona. Nei guai tre persone. Tra questi un 28enne che girava ubriaco con un coltello proibito (in foto l’arma sequestrata da Carabinieri ndr) e senza aver mai conseguito la patente

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Ancona hanno deferito, in stato di libertà, un giovane 21enne di Agugliano che a seguito di un sinistro stradale sulla SS16, avvenuto fortunatamente senza feriti, risultava positivo all’alcoltest.

È così che per lui veniva ritirata la patente di guida veniva ritirata ed il veicolo veniva affidato ad una ditta autorizzata.

Sempre i militari dell’Aliquota Radiomobile hanno deferito in stato di libertà un rumeno di 28 anni che, controllato in via dei Cappuccini, alla guida anche lui ubriaco di una Seat Altea. Oltre che positivo alcol test l’uomo era anche privo di patente di guida poiché mai conseguita. Quest’ultimo sottoposto a perquisizione veniva trovato in possesso di un coltello a serramanico della lunghezza complessiva di 20 cm. A termini degli accertamenti il veicolo sottoposto a sequestro e affidato ad una ditta autorizzata. Altro caso di abuso quello preso in carico dai militari della Stazione Carabinieri di Collemarino hanno segnalato alla Prefettura di Ancona un 27enne per uso personale di sostanze stupefacenti. Il giovane, nel corso di un normale controllo della circolazione stradale, veniva trovato in possesso di 28 grammi di hashish.






Questo è un articolo pubblicato il 19-11-2018 alle 16:09 sul giornale del 20 novembre 2018 - 933 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/a1x4





logoEV
logoEV