contatore accessi free

Agugliano: a fine dicembre due grandi serate teatrali con Max Paiella e Giancarlo Giannini

2' di lettura 06/12/2018 - Era già successo lo scorso anno con Tullio Solenghi e si replica quest'anno: per chiudere alla grande un anno insieme, l'Associazione La Guglia di Agugliano ha organizzato due serate teatrali a cavallo del Natale con due personaggi unici: Max Paiella e Giancarlo Giannini.

Si comincia venerdì 21 dicembre alle ore 21.15 con lo spettacolo "Solo per voi", la costruzione di un manuale di sopravvivenza che permetterà agli spettatori di imparare a gestire le emozioni, senza lasciarsi travolgere, ma soprattutto divertendosi oltre l'immaginabile. D'altronde sul palco ci sarà Max Paiella, fantasista e cantastorie, che tra il serio e il faceto si muoverà in questo territorio minato, imbracciando la sua chitarra e guidando gli spettatori attraverso le zone più oscure e quelle più radiose di ciascuno, tra la rabbia e la felicità, la malinconia e la paura, in un percorso spensierato che si snoda tra i suoi personaggi più conosciuti e le sue imitazioni più riuscite, musicando il tutto con le canzoni più emozionanti. Meglio un weekend in un monastero tibetano? Una dieta rigorosa a base di allucinogeni americani? No, meglio la serata del 21 dicembre con Max Paiella e "Solo per voi"!

Di altro genere, ma sempre con grandi emozioni, la serata di giovedì 27 dicembre, sempre alle 21.15 e sempre al cine-teatro Ariston di Agugliano. Sarà ospite dell'Associazione La Guglia il grande attore italiano Giancarlo Giannini che sarà protagonista di un recital di grande impatto in cui la letteratura si incontrerà con la musica. A fianco di Giannini, sopra il palcoscenico, infatti, ci saranno i musicisti del Marco Zurzolo Trio. L'amore, la donna, la passione, in una sola parola, la vita, saranno i temi affrontati nei brani e nelle poesie recitate da Giancarlo Giannini, con un sottofondo musicale di grande impatto (anche con brani inediti) del sassofonista napoletano Marco Zurzolo e dei suoi musicisti.

Una serata davvero da non perdere: una voce solista, calda e inconfondibile e il suono affascinante del sassofono e non solo, saranno gli ingredienti per un "post-Natale" affascinante che porterà gli spettatori a vivere momenti mistici, malinconici, ironici, pieni d'amore, un percorso fatto di parole dal Duecento alla letteratura contemporanea, mai uguale, sempre vivo, accattivante, ricco di emozioni e di atmosfere indimenticabili. Saranno "Le Parole Note", quelle di Giannini, ma pur sempre capaci di colpire il cuore!

Max Paiella e Giancarlo Giannini, 21 e 27 dicembre, cinema teatro Ariston di Agugliano (AN): da non perdere!

Per informazioni 331.840.0472


da Associazione Culturale La Guglia 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-12-2018 alle 16:55 sul giornale del 07 dicembre 2018 - 766 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, agugliano, giancarlo giannini, max paiella

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/a2ae





logoEV
logoEV
logoEV