contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Donna morta sotto un camion in via Conca. Indagato l’autista per omicidio stradale

1' di lettura
1915

È indagato per omicidio stradale il 33enne albanese che alla guida del suo Tir ha travolto e ucciso Marisa Evangelisti, 85 anni, nel tragico incidente avvenuto giovedì pomeriggio in via Conca, a Torrette.

La procura ha aperto un fascicolo a carico del giovane camionista, mentre il Tir è stato sequestrato e la polizia municipale indaga sull’accaduto. La verità potrebbe emergere dalle telecamere della zona, in particolare quelle del Mc Donald’s, e soprattutto dal racconto di un testimone, un automobilista di passaggio che avrebbe assistito all’incidente e verrà ascoltato nelle prossime ore. C’è da capire, soprattutto, se l’anziana, che stava tornando a casa dopo aver fatto la spesa al supermercato, sia stata investita sulle strisce: un’ipotesi che col passare delle ore prende sempre più corpo, anche se mancano conferme ufficiali. Intanto, la salma è ancora a disposizione della magistratura che non ha disposto l’autopsia, ma solo un accertamento esterno: d’altronde, le cause della morte sono evidenti. L’anziana è stata schiacciata dall’enorme perso del camion nei pressi della nuova rotatoria davanti al Mc Donald’s. Marisa Evangelisti era la vedova del costruttore Pietro Lucconi che, insieme ai fratelli, negli anni ’70 realizzò l’Hotel Touring a Falconara. Non sono ancora stati fissati i funerali.



Questo è un articolo pubblicato il 21-12-2018 alle 19:11 sul giornale del 22 dicembre 2018 - 1915 letture