Agugliano: 18enne scomparso, forse una fuga d’amore

carabinieri 04/01/2019 - Potrebbe esserci una fuga d'amore alla base dell'allontanamento di un diciottenne di Agugliano, scomparso dal 29 dicembre.

Dopo aver atteso invano il suo ritorno, la madre ha deciso di sporgere denuncia ai carabinieri. Le ricerche sono cominciate martedí. Il ragazzo è uscito di casa sabato 29 a piedi (perché è senza motorino e auto) dicendo di andare a trovare un'amica, ma da allora si sono perse le sue tracce. Della scomparsa è stato informato il sostituto procuratore Irene Bilotta. Gli accertamenti tecnici hanno permesso di appurare che lo smartphone del giovane ha allacciato le celle telefoniche di Ancona, dove avrebbe dovuto incontrarsi con l'amica sabato scorso. Da allora non risponde piú a nessuno al cellulare, che viene acceso solo a tratti e poi subito spento. Gli investigatori propendono per l'ipotesi dell'allontanamento volontario, anche se il ragazzo non aveva litigato con la madre il giorno in cui è uscito di casa senza piú farvi ritorno.






Questo è un articolo pubblicato il 04-01-2019 alle 09:33 sul giornale del 05 gennaio 2019 - 3502 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, agugliano, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a2Zb